Identificati con Cristo

C’è nel ciclo liturgico annuale un giorno che raccoglie il flusso della Storia della Salvezza in uno stesso gesto fatto da protagonisti diversi in tempi diversi e con diversa consapevolezza. Si tratta dell’odierna Festa della Presentazione del Signore nella quale Gesù, Maria e tutti i consacrati sono festeggiati.

l’«Eccomi» del salmo responsoriale inserisce l’uomo Gesù, «nato da donna, nato sotto la Legge», nella lunga serie biblica dei Servi di Dio che va da Abramo a Maria, la serie cioè di quanti – ascoltando la Parola – si sentono interpellati in prima persona e in dovere di rispondere. Si possono ricordare i nomi di Abramo, Mosé, Samuele, Isaia, Maria e – in pratica – anche Giuseppe il suo silente ma operante sposo.

Gesù, Maria e i consacrati visti dal Beato Angelico

Sono tutti esempi nei quali si rispecchieranno poi non solo i Santi famosi, non solo i consacrati, ma anche tutti gli attuali e futuri “uditori della Parola” talmente affascinati dalla Lectio Divina da pronunciare come proprie le parole del Salmo 39/40.

6 «Quanti prodigi tu hai fatto, Signore Dio mio,
quali disegni in nostro favore:
nessuno a te si può paragonare.
Se li voglio annunziare e proclamare
sono troppi per essere contati.
7 Sacrificio e offerta non gradisci,
gli orecchi mi hai aperto.
Non hai chiesto olocausto e vittima per la colpa.
8 Allora ho detto: «Ecco, io vengo.
Sul rotolo del libro di me è scritto,
9 che io faccia il tuo volere.
Mio Dio, questo io desidero,
la tua legge è nel profondo del mio cuore».

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.