“Dio vide quanto aveva fatto, ed ecco, era cosa molto buona” (Gen 1,31).

I testi liturgici di questi giorni orientano la nostra attenzione alla bontà del mondo che ci circonda e che "incredibilmente" continua a essere orientata alla gloria di Dio e al benessere dell'uomo. Sia le parole della Genesi sia quelle di Gesù, tramandate dall'evangelista Marco, distolgono l'uomo dall'ansietà nei confronti dell'ambiente in cui vive, del quale … Leggi tutto “Dio vide quanto aveva fatto, ed ecco, era cosa molto buona” (Gen 1,31).